Breakdance: chi sarà il vincitore del Most Wanted Battle Jam di Verona?

Breakdance: chi sarà il vincitore del Most Wanted Battle Jam di Verona?

Nel segno della cultura hip-hop e della voglia di portare dinanzi ad una platea di b-boy o b-girl la propria arte. Domenica 10 luglio, a Verona, presso lo skate park Galliano (viale Colonnello Galliano, 2 – facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione di Porta Nuova), la breakdance, con i suoi interpreti, sarà la vera protagonista del Most Wanted Battle Jam, un evento organizzato da Funk Art, in collaborazione con lo Skate Park Galliano ed il comitato provinciale di OPES Verona.

 

La giornata si preannuncia elettrizzante, entusiasmante, coinvolgente e ricca di spunti tecnici. Il format studiato dagli organizzatori chiederà ai partecipanti di esprimersi al meglio delle loro potenzialità, seguendo sempre il flow, il beat ed il sogno di arrivare in fondo alla competizione.

Per tutti gli interessati, la convocazione è fissata per le ore 13:30, quando saranno aperte le registrazioni per iscriversi ad una delle quattro categorie. Dalle 14:30, poi, si inizierà a fare sul serio con le battle uno contro uno (1 vs 1) sia di breakin (evento riservato agli under 12 e ai ballerini di età compresa fra i 12 e i 16 anni) sia di footwork concrete, ovvero quei giochi ipnotici di gambe o di movimenti eseguiti a pochi centimetri dal pavimento con l’ausilio delle mani.

Da non perdere, per nessuna ragione al mondo, il breakin 1 vs 1 OPES ed il 2 vs 2 Mixstyle OPEN. Le due gare, che si contraddistinguono per la presenza di un sottotitolo che è tutto un programma – “4F$M – FOR a FEW DOLLARS MORE” – avranno un regolamento speciale. Nello specifico, ogni ballerino o ballerina gareggerà mettendo in palio la proprio taglia. Al termine di ogni esibizione, il Master of Ceremonies (MC) chiederà ai protagonisti se dichiararsi “wanted” (vincitore) o “run away” (darsela a gambe). Dopodiché, la giuria (per il breakin i giudici sono: Marco Gentile – Illeagles; Movy Cube; Dezz It | per il mixstyle, invece, la giuria sarà composta da Double Gee – Inequalities; Marco Gentile – Illeagles; Real – Non di Sangue) esprimerà il verdetto. Solo allora si saprà che fine farà la taglia e quale sfidante potrà cullare il sogno di proseguire il suo cammino ed accaparrarsi il ricco montepremi.

 

Chi volesse ricevere maggiori informazioni in merito al Most Wanted Battle Jam può contattare l’Associazione Funk Art o il Comitato provinciale di OPES Verona.

 

290874688_3151708098401038_7463873466054590492_n

 

Categorie: TERRITORIO

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*