Outdoor, a Cremona il primo corso avanzato di tecniche bushcraft e di sopravvivenza

Outdoor, a Cremona il primo corso avanzato di tecniche bushcraft e di sopravvivenza

È uno degli ultimi settori avviati all’interno di OPES, ma la sua attività è intensa e seguitissima da tutte quelle persone che amano vivere a contatto con la natura più selvaggia o praticare attività o discipline sportive immergendosi in ambienti naturali. Stiamo parlando dell’Outdoor, settore che accoglie tanto gli appassionati di tecniche bushcraft o di sopravvivenza quanto gli amanti di sport come il trekking, il nordic walking, l’orienteering o l’escursionismo.

 

Dopo il successo del primo corso base, tenutosi gli scorsi 6 e 7 aprile, la Wolves Italia, capofila del Settore Nazionale Outdoor di OPES, organizza il suo primo corso avanzato di tecniche bushcraft e di sopravvivenza. L’appuntamento formativo del secondo weekend di maggio si terrà sempre al Campo Didattico Scout di Cremona (via Lungo Po Europa). Al termine della due giorni, i partecipanti saranno in grado di creare con le proprie mani strumenti ed utensili utili alla sopravvivenza in ambienti “wild”. Affinare simili tecniche potrebbe rivelarsi un valido aiuto anche nella vita quotidiana, perché si allena la mente ad affrontare con serenità e padronanza situazioni difficili, impervie o impreviste.

 

Il corso sarà tenuto da Davide Daidoss (responsabile della delegazione della Regione Lombardia della Wolves Italia) e Michele Lupoli, esperto di tecniche di sopravvivenza e bushcraft, nonché Guida Ambientale Escursionista Professionista dal 1993 e responsabile nazionale del Settore Outdoor di OPES.

 

Di seguito il programma:

 

GIORNO 1

09.00 accoglienza e briefing iniziale
09.30-10.30 le tecnologie primitive: introduzione al flintknapping e alla creazione di strumenti litici
10.30-11.30 reperimento risorse naturali per intreccio corde e canestri
11.30-13.00 laboratorio di intreccio
13.00-14.00 pranzo
14.00-15.00 ricognizione e raccolta materiali per costruzione ripari
15.00-16.30 costruzione ripari per la notte
16.30-18.00 reperimento materiale per costruzione set fuoco individuale e
accensione del fuoco con set archetto auto costruito
18.00-18.30 raccolta legna per fuoco serale
18.30-20.00 preparazione cena primitiva
20.00-21.00 cena
21.00-22.00 fuoco, storytelling e leggende
22.00-22.30 conclusione e debriefing

GIORNO 2
08.00 sveglia e colazione
09.00-09.30 atlatl e arco introduzione
09.30-11.30 costruzione atlatl o arco
11.30-12.30 gara di tiro
12.30-14.00 pranzo
14.00-15.00 esplorazione parco e reperimento argilla
15.00-16.30 lavorazione argilla
16.30-17.00 smantellamento campo
17.00 conclusione ed approfondimenti

 

La quota di partecipazione al corso avanzato è di 170,00 €. Per tutte le informazioni o per ricevere ulteriori delucidazioni è possibile contattare Emiliano Lodi al seguente numero di telefono: 324 666 9452.

Categorie: CORSI DI FORMAZIONE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*