Il progetto Generazione di Valore ospitato dai camp e centri estivi dell’Umbria e della Romagna

Il progetto Generazione di Valore ospitato dai camp e centri estivi dell’Umbria e della Romagna

Esaltare lo sport e lasciare un’impronta nella società. Con questa missione il progetto Generazione di Valore sta attraversando la provincia di Perugia. L’iniziativa di OPES, ospitata all’interno dei centri estivi e sportivi, e persino nei luoghi di maggiore aggregazione o in quelli dove si svolgono le competizioni giovanili, sta incontrando bambini e ragazzi tra i 6 e i 19 anni per promuovere le dinamiche di gioco di discipline come la pallavolo, il basket, il calcio a 5, la pallamano, il rugby, l’atletica leggera, il judo, il karate, il taekwondo, il wushu kung fu ed il badminton. Al di là dell’aspetto più sportivo, Generazione di Valore si propone di incoraggiare gli stili di vita sani e corretti e di contrastare comportamenti sbagliati che possono indurre un ragazzo o una ragazza a diventare obeso.

Nella provincia del capoluogo di Regione dell’Umbria il progetto di OPES è stato accolto e valorizzato dai camp e centri estivi di Campus Sport e Ducato Camp. Dal 24 giugno e fino al 9 agosto, i bambini e gli adolescenti di Montone potranno avvicinarsi agli sport proposti da Generazione di Valore e, grazie agli educatori qualificati del Campus Sport, saranno in grado comprendere quanto sia importante per la loro salute e per la società mantenere degli stili di vita sani e corretti. Lo stesso approccio è alla base delle attività che si svolgono al Ducato Camp, centro estivo realizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Ducato Spoleto che si svolge all’impianto sportivo “Marco Capitini” di San Giacomo di Spoleto. Dalle ore 07:30 alle 17:00, tutti i bambini e le bambine dai 5 ai 13 anni si divertono giocando a calcio e confrontandosi con attività ludiche e motorie per loro nuove.

Generazione di Valore, come già scritto in precedenza, entra in tutti quegli impianti che ospitano attività sportive competitive ed agonistiche. Al Palasport di Todi, ad esempio, per tutta la durata della manifestazione OPES Gym di danza, danza sportiva, ginnastica e fitness sono stati realizzati dei focus per divulgare tutti gli obiettivi del progetto. Infine, dal 15 al 22 luglio, presso il complesso della piscina comunale di Todi, andrà in scena la Insomnia Cup, un torneo multidisciplinare che propone match di calcio a 5 femminile, beach volley misto e calcio tennis. Tra momenti di puro divertimento e di sport ci sarà pure il tempo per focalizzarsi sulle tematiche portate avanti da Generazione di Valore.

 

Cambiando Regione ma rimanendo sempre all’interno dei centri estivi, l’iniziativa di OPES è stata ospitata anche dal Balù Summer Camp di Voghiera (FE) che si è tenuto presso la struttura ricettiva dell’agriturismo “Alla Strozza”.

 

 

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*