Campionato nazionale di Ginnastica ritmica: ad Aprilia ha vinto lo sport

Campionato nazionale di Ginnastica ritmica: ad Aprilia ha vinto lo sport

Piccoli, significativi sprazzi di luce grazie allo sport. Se il ritorno alla normalità sembra ancora troppo distante, partecipare ad una manifestazione sportiva di interesse nazionale può portare un po’ di sereno nella quotidianità di chi pratica una disciplina sportiva. Un esempio? Quanto successo ad Aprilia lo scorso weekend, in occasione di un altro appuntamento del Campionato nazionale di ginnastica ritmica.

Allo Sporting Village di via Carroceto le ginnaste, in rappresentanza di 15 sodalizi sportivi partecipanti, hanno mostrato in pedana tutte le loro qualità, le loro coreografie e la loro tecnica. Hanno dato vita a delle esibizioni di assoluto spessore che hanno messo in difficoltà la giuria. Non bisogna dimenticare che per molte atlete quella di Aprilia è stata la prima, vera gara da un anno a questa parte. Dopo tanti sacrifici e dopo interminabili momenti vissuti lontano dalle palestre, dalle tecniche e dalle compagne, riassaporare il clima della gara non è stato facile. È stato necessario abituarsi nuovamente alla tensione, combattere contro le proprie paure e incanalare tutte le energie nella giusta maniera, senza mai farsi prendere dal panico o pensare di non essere in grado di portare a termine l’esercizio.

 

Messaggero di Rieti🙂Si parla di noi e del Campionato Nazionale Opes
Luciano Gambardella #attivita’agonistica#eosnelcuore❤

Pubblicato da ASD EOS Ritmica RIETI su Domenica 14 marzo 2021

Alla fine, il bilancio della tappa apriliana del campionato nazionale di ginnastica ritmica di OPES è sicuramente positivo. Tutto si è svolto alla perfezione. Le associazioni e le società sportive dilettantistiche hanno collaborato magnificamente e si può definire encomiabile l’atteggiamento mostrato, dentro e fuori dall’impianto sportivo, dalle atlete e dalle tecniche. Al di là delle mere performance sportive, le protagoniste meritano una menzione speciale per come hanno osservato i rigidi protocolli anti-covid e mantenuto il distanziamento sociale in ogni ambiente dello Sporting Village.

Se quello appena trascorso è stato un weekend all’insegna del clima sereno, dell’efficienza, della sicurezza e della sana competizione, il merito è di coloro che hanno organizzato l’evento e di persone come Luciano Gambardella, Cristina Cimino e Vanna Capuccini che non hanno mai fatto mancare la loro vicinanza e quella di tutto il settore della ginnastica di OPES alle società, alle insegnanti e alle atlete.

 

Campionato Nazionale Opes💗
Dopo un anno di stop le nostre ginnaste Aurora Londei, Sofia Boncompagni (entrambe classe…

Pubblicato da ASD EOS Ritmica RIETI su Domenica 14 marzo 2021

Ieri si è svolta la seconda tappa Nazionale del campionato preagonistico opes.
In un clima sereno e nel pieno rispetto…

Pubblicato da Ginnastica Ritmica Palagym su Lunedì 15 marzo 2021

Ieri si è svolta la prima tappa del Campionato Nazionale Preagonistico Opes, in un clima sereno, nel pieno rispetto dei…

Pubblicato da Ritmica Polaris Cinecittá su Lunedì 15 marzo 2021

Domenica si è svolta la tappa nazionale del campionato preagonismo OPES , complimenti a tutte le nostre ginnaste che si…

Pubblicato da Ritmica Csitalia su Lunedì 15 marzo 2021

Categorie: NAZIONALE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*