Servizio Civile: pubblicate le date dei colloqui relativi ai progetti del Bando Ordinario 2020

Servizio Civile: pubblicate le date dei colloqui relativi ai progetti del Bando Ordinario 2020

Quasi 600 giovani tra i 18 e i 29 anni (non ancora compiuti) hanno scelto OPES per svolgere un progetto di Servizio Civile. Un successo inaspettato per la nostra organizzazione, ma che fa enorme piacere. Vuol dire che l’offerta proposta in ambito socio-assistenziale, educativo, sportivo, di promozione del turismo sostenibile e di valorizzazione del patrimonio storico e culturale del nostro Paese è assolutamente valida. Dall’altra parte, dimostra che, per i nostri ragazzi e le nostre ragazze, il Servizio Civile rappresenta una strada per raggiungere la piena maturità, per avvicinarsi ai problemi sociali, per acquisire nuove competenze e skill e per essere a tutti gli effetti dei cittadini attivi.

 

A fare da contraltare a questo successo numerico, però, c’è il rovescio della medaglia. I posti previsti dai 25 progetti (“LeAli dello Sport”, “Rugby oltre le sbarre”, “Sport in cattedra”, “Tutti in campo con Ale” e “Sport senza barriere”,  “A spasso per Viterbo”, “Insieme con noi”, “Scopriamo Catania”, “Anagni solidale”, “Tra le righe”, “Cultura Formello: Palazzo Chigi a porte Aperte”, “INFOrmello 2021”, “MANEAT! Il Servizio Civile in modo sistematico”, “Impara con noi”, “Storie Antiche di oggi”, “Uno per tutti, tutti per uno”, “Impariamo giocando”, “Non solo Museo: Scopriamo il Territorio”, “Saperi e Mestieri tra innovazione e tradizione”, “Coraggio, Perseveranza, Dedizione”, “Generazione Cultura”, “INdipendenza”, “Oltre la Comunità”, “Informati” e “Giovani e Territorio – Passione e Promozione”) sono soltanto 220. A breve inizieranno i colloqui di selezione che si svolgeranno o in presenza o a distanza. Il Dipartimento di Servizio Civile si metterà in contatto con i selezionati che dovranno sostenere il colloquio on-line ed invierà loro, con largo anticipo, le istruzioni per accedere alla piattaforma nel giorno e all’orario stabiliti.

OPES ed il suo Dipartimento ci tengono a ringraziare i 600 aspiranti Volontari del Servizio Civile per aver mostrato fiducia nel nostro Ente e per aver inoltrato la loro candidatura ad uno dei nostri 25 progetti. A tutti loro, che si apprestano a diventare delle risorse che generano valore, va il nostro più caloroso in bocca al lupo.

 

Pubblichiamo di seguito il calendario dei colloqui relativi ai progetti del Bando Ordinario 2020 (scadenza 17 febbraio 2021). Ricordiamo a tutti i candidati che dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento in corso di validità. Per ogni informazione e/o chiarimento in merito alla presente comunicazione è possibile inviare una mail all’indirizzo di posta serviziocivileopes@gmail.com oppure telefonando al numero 06 49778390 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle 14:00 alle 15:00).

Non si procederà ad alcuna ulteriore comunicazione. Ricordiamo che, come chiaramente espresso nel Bando, il candidato che pur avendo presentato la domanda non si presenta nei giorni stabiliti senza giustificato motivo, è escluso dalla selezione per non aver completato la relativa procedura.

 

CLICCA QUI: CONSULTA O SCARICA IL CALENDARIO DEI COLLOQUI (il file è in continuo aggiornamento; ultimo aggiornamento: mercoledì 3 marzo, ore 19:00).

N.B. Nel documento in allegato le sedi evidenziate con il colore viola hanno subito delle modifiche in merito alla modalità del colloquio di selezione (in presenza / on-line).

IMPORTANTE

Il 24 febbraio 2021 il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha emanato la Circolare inerente “Indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del Servizio Civile Universale” che riportiamo di seguito, congiuntamente al Piano Operativo di Sicurezza Anticovid-19 di Opes, relativo ai colloqui in presenza di Servizio Civile Universale.

LEGGI LA CIRCOLARE DEL DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE GIOVANILI E IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

CONSULTA IL PROTOCOLLO OPERATIVO DI SICUREZZA PER EFFETTUARE IL COLLOQUIO IN PRESENZA

Ricordiamo infine a tutti i candidati che sosterranno il colloquio in presenza che, secondo le ultime disposizioni del Dipartimento, oltre che di un documento di identità valido, dovranno presentarsi muniti di:

  • Autocertificazione Candidato firmata e datata (SCARICA IL MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE);
  • Referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento della prova.

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria dell’ente al numero 06/49778390 o scrivere a serviziocivileopes@gmail.com

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*