Emergenza COVID-19: gli uffici di Roma rimarranno chiusi al pubblico fino al prossimo 23 marzo

Emergenza COVID-19: gli uffici di Roma rimarranno chiusi al pubblico fino al prossimo 23 marzo

Il presidente nazionale di OPES Marco Perissa ed il Segretario Generale Juri Morico, in ottemperanza alle vigenti normative emanate nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri lo scorso 8 marzo per contenere, contrastare e prevenire l’emergenza epidemiologica da COVID-19 – e aggiornate con ulteriori disposizioni nel DPCM firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte il giorno 9 marzo -, hanno optato per la seguente misura: tutti gli uffici capitolini dell’Ente rimarranno chiusi al pubblico fino al prossimo 23 marzo 2020 (compreso). La decisione, in continuità con le indicazioni del Governo, è stata presa per tutelare la salute di tutti i collaboratori e delle loro famiglie, anteponendola ad ogni altra urgenza o priorità di servizio.

Dal lunedì al venerdì, rispettando gli orari d’ufficio (09:30 – 13:00 e 14:00 – 18:30), sarà sempre possibile mettersi in contatto con la Segreteria Nazionale telefonando al numero 06.55179340 o scrivendo una mail all’indirizzo segreteria@opesitalia.it.

Categorie: NAZIONALE
Tags: covid-19

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*