Sara Massini eletta Segretario generale di ENGSO

Alle ore 17:00 circa di giovedì 12 novembre la notizia è diventata ufficiale: Sara Massini, nel corso della 28ª assemblea generale di ENGSO che si è tenuta rigorosamente on-line a causa dell’emergenza epidemiologica, è stata eletta Segretario generale. Da quando la responsabile del Dipartimento Relazioni Internazionali di OPES è entrata nell’Executive Committe (il Comitato Esecutivo) dell’organismo europeo che ha come scopo la promozione dello sport di base nel Vecchio Continente, non sono trascorsi neppure 18 mesi. Ora per Sara Massini arriva una straordinaria promozione ed inizia una nuova avventura. I rappresentanti dell’European Non-Governmental Sports Organisation l’hanno indicata come nuovo Segretario generale, perché in lei hanno visto qualità straordinarie ed apprezzato doti uniche, competenza, preparazione, passione ed un approccio unico nella promozione dello sport di base a tutti i livelli.

Se da una parte la promozione di Sara Massini a Segretario generale di ENGSO sancisce che l’Italia ha un ruolo da protagonista ai tavoli istituzionali, dall’altra ribadisce il grandissimo lavoro svolto dalla nostra organizzazione nella promozione dello sport di base e dei suoi valori, con l’intento di migliorare la qualità della vita delle persone. Per questo motivo, il Presidente nazionale Marco Perissa, il Segretario generale Juri Morico, la Giunta ed il Consiglio nazionale di OPES, a nome di tutte le Associazioni e le Società affiliate e di tutti i tesserati, applaudono la scelta fatta dai vari rappresentanti europei di ENGSO. Al tempo stesso, esprimono le loro congratulazioni a Sara, augurandole buon lavoro, certi che anche in questa nuova veste saprà mettere le sue qualità e la sua energia al servizio delle Istituzioni, delle Associazioni e dei cittadini europei.

Condividi il post:

Articoli simili