A giugno il progetto Generatori entrerà negli impianti sportivi di Montesilvano

A giugno il progetto Generatori entrerà negli impianti sportivi di Montesilvano

Se le scuole italiane sono in procinto di chiudere per le vacanze estive per poi riaprire i battenti a settembre, il Progetto Generatori non conosce pause e soste. Anche durante l’estate l’iniziativa di OPES che vuole trasformare il volontariato incontrerà le ragazze e i ragazzi tra i 14 e 19 anni nei luoghi di maggiore aggregazione, impianti sportivi inclusi. Il format che ha permesso a Generatori di presentarsi agli studenti degli istituti secondari di secondo grado non sarà stravolto. Grazie agli incontri che verranno calendarizzati e alle testimonianze di relatori e di operatori che ogni giorno si mettono al servizio della comunità svolgendo un servizio di volontariato, i teenager saranno in grado di comprendere concetti, come “cittadinanza attiva”, “bene comune” e “Terzo Settore”, che sono alla base di uno dei pilastri del tessuto sociale italiano. Al termine degli appuntamenti che si terranno negli impianti sportivi, verranno selezionati i futuri Generatori di buone pratiche che parteciperanno ad un percorso formativo di 20 ore extracurricolari. Dopodiché i ragazzi saranno in grado di avviare sul loro territorio delle iniziative di volontariato utili alla comunità.

 

 

I prossimi appuntamenti del progetto Generatori con gli sportivi più giovani si terranno in Abruzzo. Dal 31 maggio al 2 giugno e dal 7 al 9 giugno, l’iniziativa che mira a fornire nuova linfa al mondo del volontariato sarà a Montesilvano e sarà ospitata da due manifestazioni calcistiche di caratura nazionale. Nel primo weekend di giugno, infatti, si disputerà la summer edition della terza edizione del Torneo Internazionale “Soccer Evolution”, mentre nel secondo fine settimana il PalaRoma, il tempio del Futsal che è anche la casa dell’Acqua&Sapone, formazione Campione d’Italia che in queste ore sta difendendo lo scudetto nella finale contro la squadra di Pesaro, accoglierà i partecipanti alla quarta edizione della Futsal Junior Cup. A margine dei match di calcio a 11, a 9 e a 5, i calciatori in erba potranno partecipare a seminari, workshop e convention che tratteranno il volontariato. I relatori e i formatori di Generatori illustreranno l’iniziativa, la mission e la possibile ricaduta delle azioni intraprese dai teenager sul tessuto sociale italiano

Categorie: NAZIONALE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*