Il Circuito di Atletica Leggera con l’arrivo dell’estate va in vacanza

Il Circuito di Atletica Leggera con l’arrivo dell’estate va in vacanza

Vorremmo che le giornate di sport siano tutte come quelle che si vivono in occasione del Circuito di Atletica Leggera. La manifestazione sportiva, un’iniziativa promossa da OPES e che sta coinvolgendo ben 18 province (Agrigento, Arezzo, Barletta, Caserta, Firenze, Latina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Roma, Salerno, Taranto, Torino, Varese, Verona e Viterbo), richiama all’interno di un luogo di aggregazione, come un impianto sportivo, bambini, giovani, adulti e anziani. Ogni singolo partecipante, che si tratti di un atleta, accompagnatore o semplice tifoso, contribuisce a rendere unica una giornata di sana attività fisica all’aria aperta. Da ogni singola tappa è possibile portarsi via un’immagine di sport. La voglia di fare bene, le grida di soddisfazione, le urla di giubilo, gli abbracci, i complimenti, i record, i sorrisi, le medaglie al collo, i briefing prima del via e tutti quei momenti che sono a corredo dell’evento potrebbero essere delle istantanee che raccontano il Circuito di Atletica Leggera. Questi scatti, ancor più dei numeri (più di 60 mila presenze a maggio e oltre 31 mila persone ai meeting di giugno), descrivono la parte migliore dello sport ed il successo di un evento che è nato per promuovere le varie discipline dell’atletica leggera, i corretti stili di vita e i valori positivi dello sport.

Dopo le 10 date di maggio (2, 5, 8, 11, 14, 17, 20, 23, 26 e 29) e le 5 di giugno (1, 4, 7, 10 e 13), il Circuito si prende una pausa per ritornare quando le temperature saranno ideali per tentare l’assalto alla migliore prestazione dell’anno o al proprio record personale.

Loc_CircuitoAtleticaLeggera2

Categorie: NAZIONALE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*