Ginnastica ritmica: al via nel Lazio ed in Toscana i corsi per tecnici di primo livello e per giudici

Ginnastica ritmica: al via nel Lazio ed in Toscana i corsi per tecnici di primo livello e per giudici

È tutto pronto per l’inizio dell’attività formativa della ginnastica ritmica di OPES. In attesa di vivere le intense emozioni della stagione agonistica, il settore del responsabile nazionale Luciano Gambardella si appresta a formare i quadri tecnici. Grazie ai corsi che saranno avviati a breve sia in Toscana sia nel Lazio, le insegnanti e le professoresse della ritmica saranno in grado di apprendere i giusti metodi di allenamento e di trasferire alle loro allieve le nozioni e i fondamenti di una disciplina piena di grazia ed eleganza.

Per le future tecniche delle associazioni sportive dilettantistiche della ritmica toscana i prossimi appuntamenti formativi sono in programma nei giorni 10, 17 e 24 novembre. Durante le tre giornate, con una sorta di full immersion dalle ore 09:30 alle 18:30, saranno affrontati tutti i temi didattici, teorici e pratici, ma anche psicologi e motivazionali, perché un’insegnante deve essere vista dalla giovane atleta come una guida, una certezza nel suo percorso di crescita sportivo e umano. Nel Lazio, invece, il corso per tecnici di primo livello partirà il 16 novembre, per poi proseguire nelle seguenti date: 17 e 23 novembre e 14 e 15 dicembre. Nella giornata del 24 novembre, invece, non saranno esaminati e vagliati argomenti legati allo sport, ma alla salute degli sportivi. Il corso di Blsd, infatti, permetterà ai presenti di apprendere tutte quelle manovre salvavita che devono essere applicate tempestivamente in caso di arresto cardiaco. Un tecnico di un’associazione sportiva deve sapere utilizzare il defibrillatore semiautomatico, strumento presente in ogni impianto sportivo e fondamentale per la rianimazione cardiopolmonare. Per questo motivo le ore di training sul primo soccorso sono di fondamentale importanza per la formazione dei tecnici, dei dirigenti e di tutte quelle figure professionali che orbitano all’interno dell’associazionismo sportivo e del mondo dello sport.

Tanto in Toscana quanto nel Lazio, sempre nelle stesse giornate in cui si terranno i corsi per tecnici di primo livello, cominceranno le attività per formare i giudici di ginnastica ritmica.

 

Il successo o la crescita di un settore non passa soltanto dai risultati sportivi, ma anche dalla capacità di formare adeguatamente quelle figure che dovranno insegnare con amore la tecnica di base della ginnastica ritmica.

 

Ha preso forma anche il calendario delle gare di ginnastica ritmica nel Lazio. Già il 25 e il 26 gennaio le atlete saranno chiamate a mettere in pratica tutto ciò che avranno appreso in palestra. In queste due giornate si terrà, a Grottaferrata, la prima prova di campionato agonistica e preagonistica. Le date successive saranno le seguenti:

  • 15-16 febbraio, Monterotondo – prima prova campionato open
  • 29 febbraio e 1 marzo, Latina – prima prova campionato start
  • 7-8 marzo, Latina – seconda prova del campionato agonistica e preagonistica
  • 14-15 marzo, Monterotondo – seconda prova campionato open
  • 18-19 aprile, Velletri – seconda prova campionato start
Categorie: CORSI DI FORMAZIONE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*