15 gennaio 2019, primo giorno di Servizio Civile per i nuovi Volontari

15 gennaio 2019, primo giorno di Servizio Civile per i nuovi Volontari

Come il primo giorno di scuola, con le stesse emozioni, motivazioni e sensazioni. La giornata di martedì 15 gennaio 2019, per le ragazze e i ragazzi che sono stati selezionati per svolgere i bandi di Servizio Civile di OPES in tutta Italia e all’estero (Sudafrica, Spagna e Belgio), rappresenta l’inizio di un nuovo percorso, di un’avventura e di una fase della vita. Grazie a questa esperienza, che durerà 12 mesi e che li vedrà impegnati per 30 ore settimanali, potranno rendersi utili alla collettività, familiarizzeranno con un mondo che è fondamentale conoscere come quello del Terzo Settore e si formeranno, scoprendo anche delle abilità e delle qualità che sicuramente risulteranno utili per entrare nel complesso mondo del lavoro.

Soltanto pochi giorni fa, il 9 gennaio, si è conclusa l’avventura del precedente contingente di Servizio Civile. Per i ragazzi l’ultimo giorno si è rivelato un momento carico di emozioni forti che spaziavano dalla commozione a quella tipica energia positiva di chi ha un futuro luminoso dinanzi a sé. Ora, invece, prende il via l’anno di Servizio Civile per i giovani tra i 18 e i 28 anni che hanno presentato domanda per i 6 progetti italiani e i 3 esteri. La squadra del Dipartimento Servizio Civile di OPES, a nome di tutta l’Organizzazione Per l’Educazione allo Sport, desidera inviare a tutti i volontari il suo augurio: “E’ un momento fondamentale della vita di questi ragazzi. Oggi, martedì 15 gennaio 2019, per loro inizia una nuova fase al servizio dell’Italia, del territorio e della comunità. Il nostro auspicio è che sappiano cogliere appieno questa opportunità che li farà crescere dal punto di vista umano e professionale. Saranno 12 mesi intensi, gratificanti e pieni di obiettivi da raggiungere insieme passo dopo passo, giorno dopo giorno. Siamo certi che  sapranno lasciare il segno come i loro ex colleghi che hanno concluso il loro anno di Servizio Civile lo scorso 9 gennaio”.

 

Il Servizio Civile, fiore all’occhiello dell’Italia, permetterà ai ragazzi impegnati nei vari progetti di maturare e di avvicinarsi al mondo del lavoro e del volontariato. Tra 365 giorni, quando si concluderà anche questa avventura appena iniziata, il Dipartimento Servizio Civile di OPES avrà formato delle persone migliori e dei cittadini attivi e consapevoli.

 

Guarda il video creato per salutare i ragazzi del Servizio Civile che hanno terminato la loro esperienza lo scorso 9 gennaio.

 

Categorie: NAZIONALE

Write a Comment

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato
Required fields are marked*